il perché di questo blog

Ho deciso di creare questo blog per dare spazio a riflessioni che spesso mi trovo a fare sul linguaggio visivo, sia di fiction sia del reale. Lavorando principalmente nel campo del documentario e del reportage, mi trovo spesso a dover anticipare gli eventi, e proprio per questo, a non essere sempre abbastanza lucido e pronto nell’inquadrare ciò che accade nel modo più rappresentativo.
Sono appassionato (ma non per questo esperto) di linguistica, e spesso leggendo sull’argomento mi trovo a confrontare la struttura della lingua parlata con quella delle immagini. Da solo non credo di riuscire a cavare un ragno dal buco, quindi spero che questo blog possa essere un punto di incontro per chi come me avverte l’esigenza di ampliare la propria consapevolezza narrativa, ovvero la conoscenza degli elementi che servono per raccontare.
A volte pubblicherò della banalità, ma sono convinto che è proprio dalla base della materia che può nascere la consapevolezza che sto cercando, perché se cerchiamo di ricostruire l’iter di apprendimento della nostra lingua madre, forse saremo capaci di radicare questo nuovo linguaggio con la stessa profondità.

Annunci

che ne pensi? Lascia un Commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...